legislazione

Sicurezza sul lavoro: sanzioni triplicate per chi non rispetta gli obblighi.

Approvato il 4 settembre 2015 in via definitiva una bozza di decreto legislativo – che dovrà ora essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale – recante disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadine e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità. Tra le novità più importanti si segnala il raddoppio degli importi della sanzioni nel caso in cui ci sia una violazione di specifici obblighi (invio dei lavoratori alla visita medica entro le scadenze previste dal programma di sorveglianza sanitaria e richiedere al medico competente l’osservanza degli obblighi previsti a suo carico, formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti) riferita a più di cinque lavoratori. Allo stesso tempo, le stesse sanzioni sono triplicate se la violazione si riferisce a più di dieci lavoratori. 

Contattateci per ulteriori informazioni.